Da qualche giorno è disponibile in tutto il mondo la nuova applicazione per smartphone dedicata ai Transformers, Forged to Fight ( in italiano semplicemente Combattenti ), prodotta da Kabam.

A differenenza dei precedenti giochi ( LegendsBattle Tactics ) e di quello tutt’ora attivo Earth Wars, di carte o strategici, la principale modalità di gioco di Combattenti è quella di un picchiaduro uno contro uno, così come invece che basarsi principalmente sull’universo G1 con qualche ospite eccezionale da altre linee, sin dall’inizio sono presenti oltre ai classici Autobot e Decepticon originali anche quelli dei blockbuster cinematografici del Movieverse e qualche Beastwars.

Forged to Fight ha svariate campagne, quella principale con la storia e altre speciali, giornaliere o eventi settimanali da giocare anche tramite alleanze.

Generalmente, le varie missioni si svolgono con una squadra inizialmente di 3 bot che affrontano un percorso talvolta a bivi che li fa scontrare con altri avversari, ma ci sono anche da affrontare Raid verso altre basi, avversari, così come bisogna allestire la propria base per difendera da Raid di altri.

I combattimenti in se’ magari possono essere un po’ ripetitivi, con un limitato set di mosse e animazioni riciclate, ma di sicuro quel che risalta maggiormente sono i modelli dei robot, davvero belli e fedelissimi ai giocattoli cui si ispirano, fattore che, si sa, per il sottoscritto è parecchio rilevante per un media sui nostri beniamini. 😀